domenica 28 novembre 2010

Decorazioni ceramiche: i segnaposti in terracotta per le feste


Il pranzo di Natale, il cenone di  Capodanno, la Prima Comunione come anche altre feste avranno un aspetto più allegro e molto piu' elegante con i simpatici segnaposti di  terracotta.



Le nostre tavole festive sono molto ricche e lo spazio spesso è quello che è. Il centrotavola può essere ingombrante e togliere il posto a bottiglie, bicchieri e piatti di portata. Ma il segnaposto è così piccolo, carino che secondo me e' irrinunciabile.
Oltre a dare un tocco di classe, organizza il nostro tavolo in modo tale che siamo sicuri di mettere vicino le persone giuste, senza dover invitarle di accomodarsi personalmente.


I segnaposti sono fatti a mano di terra rossa con fiorellini di terra bianca. La scritta del nome viene aggiunta dopo la cottura dell'oggetto con il pennarello per la ceramica. Sono  realizzabili su ordinazione.

Per altre informazioni, suggerimenti o consigli contattatemi anche sulla mia FanPage di facebook

domenica 21 novembre 2010

Ieri amanti oggi guardoni


Queste due figure Rinascimentali un tempo erano amanti e oggi sono condannati ai soli sguardi per l'eternita' . Cosi come i due piatti che ho gia' descritto in precedenza raffiguranti sempre due nobili del tempo:
"Uomo e donna nell'arte italiana in stile derutese"
La decorazione della parte interna e' figurativa e la parte esterna e' decorativa detta "Ricco Deruta" che racchiude e impreziosisce le due figure.
Sono dipinti su piatti di diametro 42 cm con i colori classici sotto cristallina per la ceramica.
Inseriti in un arredamento classico impreziosiscono il nostro ambiente, ci regalano  l'atmosfera giocosa ed elegante.




Se volete reallizare da soli questi classici decori potete richiedermi lo spolvero gia' buccherellato e pronto per la pittura. Per altre informazioni, suggerimenti o consigli contattatemi anche sulla mia 
FanPage di facebook dedicata a questo Blog.

ShareThis