mercoledì 22 ottobre 2008

LA MIA CERAMICA


Benvenuti nel mondo della bellezza,passione ,emozione e immagine di creatività....della ceramica.

La ceramica traduce in Arte gli oggetti di uso comune.
Vi riempirà la casa di ... dolce magia, creando un' atmosfera di benessere e piacere.

Lasciatevi coinvolgere dalla particolare eleganza, semplicità, qualità e unicità degli oggetti fatti esclusivamente a mano.

Allora scoprite con me, ed entrate dentro questo mondo meraviglioso,dove la secolare tradizione e un soffio di vento moderno, hanno creato un connubio perfetto

Con tutto ciò che creerete,potrete arredare e personalizzare la vostra casa con oggetti unici e fare dei regali ai vostri cari e amici.

8 commenti:

  1. Buonasera, ho iniziato da poco a lavorare la ceramica, ho realizzato alcuni oggetti e dopo averli decorati con smalto vietri, li ho cotti al forno ma i colori sono rimasti opachi, devo usare la cristallina per avere la lucentezza tipica o sbaglio qualcosa?
    Grazie

    RispondiElimina
  2. Salve, Se vogliamo ottenere un risultato finale lucido e' necessario spruzzare la cristallina sull'oggetto che e' stato decorato con i colori soprasmalto e sottocristallina. Naturalmente l'oggetto prima viene foggiato, cotto, poi allo stato di biscotto viene smaltato, decorato, cristallizzato e cotto per la seconda volta. La cristallina oltre a dare la lucentezza crea la impermeabilita' dell'oggetto. Un grande saluto:)))

    RispondiElimina
  3. Grazie, ma la cristallina va spruzzata alla fine poco prima di infornare gli oggetti?
    Sono ancora inesperta e vorrei qualche consiglio anche sul giusto modo di preparare i colori, intanto ho già provato a spruzzare con acqua l'oggetto smaltato prima di decorarlo e il pennello scivola bene.
    Grazie ancora per i preziosi consigli
    Maya

    RispondiElimina
  4. Si Maya, la cristallina va sempre spruzzata prima di infornare gli oggetti. Il segreto per ottenere la resa migliore di tutti i colori è tenerli nelle ciotoline di ceramica e mescolarli sempre prima di pitturare e durante il lavoro, perché il colore tende a posarsi e indurirsi sul fondo del recipiente. Io stendo i colori sul piattino: uso un piattino diverso per ogni colore e per mischiarli tra loro ho la mattonella di ceramica. Di solito uso un pennello diverso per ogni colore. Nell'usare i colori bisogna stare attenti a non diluirli con troppa l'acqua, perchè si potrebbero formare delle bollicine o buchi dopo la cottura. Invece il colore usato tropo denso potrebbe provocare delle crepe. Naturalmente si puo' spruzzare i oggetti con l'acqua, prima di pitturare, ma non troppo. Se fai un giretto tra le pagine del mio blog trovi tanti altri consigli e spiegazioni con le foto, e comunque sono a tua disposizione. Un abbraccio:)))

    RispondiElimina
  5. Grazie, seguirò tutto ciò che mi hai consigliato e seguirò il tuo blog.
    Un abbraccio
    Maya
    P.S. Ti farò sapere come è andata :))

    RispondiElimina
  6. Ciao Maya:) Spero che ti sono stata utile, fammi sapere se hai altre domande e come stai andando. Aspetto le tue notizie, a presto e un abbraccio:))

    RispondiElimina
  7. Evviva, cara Martinia, ho seguito i tuoi consigli e..... ho appena tolto dal forno alcuni oggetti, la cristallina ha ravvivato i colori e ha dato una bella brillantezza.
    Grazie
    Maya

    RispondiElimina
  8. Brava brava brava Maya !:) Adesso pero' sono curiosa di vedere i Tuoi lavori:) Un grosso abbraccio:))

    RispondiElimina

ShareThis