martedì 10 luglio 2012

Ricco Deruta sulla zuppiera di ceramica.



La decorazione della  maiolica chiamata  Ricco Deruta, insieme con il Raffaellesco sono i piu' emblematici modelli di pittura Derutese, che hanno un riferimento classico riprodotto nella storia moderna. Oggi naturalmente possiamo dare sfogo alla nostra fantasia aggiungendo vari motivi decorativi, a seconda dello spazio a disposizione sull' oggetto.

E' possibile realizzare queste decorazioni su una varietà interminabile di abbellimenti come fiorellini, ricetti,  foglie ecc, ed impiegare una  vasta  tonalita' di colori. Alla base del decoro possiamo aggiungere piu' particolari  a nostro piacere, giocando con la fantasia, tutto dipende dalla sensibilita' e vena artistica di un pittore.




Ho cercato di dipingere queste zuppiere con tanta cura e precisione, interpretando il decoro Ricco Deruta piu' vicino al'l originale e  usando dei colori tipici per questa decorazione:

-verde pavone CAV 12450
-blu severes CSM 54
-seppia CSM 141
-giallo CSM 18
-arancio CSM 35
-rosso carminio CSM 7





Per sapere molto di piu' sulla varieta di colori, vi invito a leggere il mio articolo :

Sia i colori che lo smalto bianco, sono apiombici, adatti per alimenti, cosi gli oggetti non sono solamente ornamentali, ma si possono adoperare quotidianamente in cucina.





Un' idea originale per l'uso della zuppiera e' di darle un posto principale come centro tavola e riempirla con dei fiori freschi, insieme alla zuppiera possiamo scegliere dei  piatti moderni con i colori che la richiamano.

Vi invito a visitare la mia paggina http://www.facebook.com/ceramicamarta







ShareThis